SLIDENEWS

Consigli per una implementazione ERP di successo

Restando in tema ERP, oggi vi proponiamo un articolo leggero ma interessante scritto da Adam Belle, Direttore Marketing di Jobscope.
L’articolo è in lingua inglese, noi lo abbiamo tradotto per voi.
Se desiderate saperne di più in materia di ERP non esitate a contattarci!
Ci trovate anche sui nostri canali social Linkedin e Facebook.

IL GRANDE SEGRETO PER UNA IMPLEMENTAZIONE ERP DI SUCCESSO

Se siete coinvolti in qualche modo nel mondo dei software ERP, sicuramente prima o poi avrete sentito parlare o avete avuto a che fare in prima persona con una pessima implementazione ERP. Le ragioni per cui un’implementazione fallisce possono essere molteplici: scarsa pianificazione, analisi non perfette, pessimo supporto, adozione di software non in linea con le esigenze aziendali…
La domanda nasce spontanea: come è possibile quindi evitare di incappare in una disastrosa implementazione ERP quando così tante realtà aziendali hanno fallito il raggiungimento del successo in questo campo?

L’unico grande segreto è dare importanza e dedicare sforzi a una chiara e puntuale comunicazione interna, esterna e, soprattutto, continua.

Una comunicazione costante è in grado di eliminare virtualmente tutti gli errori più comuni in cui potrebbe cadere un’azienda. Se riuscite a comunicare regolarmente con il vostro team e il vostro fornitore ERP durante le varie fasi del processo di implementazione, non solo raggiungerete l’obiettivo con successo, ma otterrete il massimo dal nuovo software ERP.

Volete essere dei leader nel vostro settore e non dei fanalini di coda? Ecco come:
Comunicare internamente: prima della nascita di qualsiasi progetto ERP, tutti i reparti della vostra azienda devono essere avvertiti e interpellati a proposito di questa novità. Ognuno di loro è bene che sappia il perché verrà adottato un ERP, quali saranno gli impegni di risorse, quali sono gli obiettivi, come potranno essere tutti responsabili del loro raggiungimento e quali saranno i cambiamenti a cui si andrà incontro. Un buon suggerimento è quello di scegliere tra i propri manager ed utenti esperti di ogni reparto coloro che appaiono i migliori comunicatori e renderli i principali punti di contatto per dare e ricevere feedback durante il processo. Con loro è utile discutere regolarmente riguardo le tempistiche, gli obiettivi e le varie questioni che possono emergere; più spesso questi team si ritrovano e discutono, più veloce sarà la risoluzione dei problemi non appena si presenteranno.

Comunicare esternamente: mentre cooperate con il fornitore ERP sulla vostra implementazione, assicuratevi che anch’esso sia consapevole di quali sono gli obiettivi di ogni vostro reparto e di chi sono i contatti interni di ogni team e richieda di comunicare e incontrarsi con loro regolarmente. Il vostro compito è di coordinare le operazioni dall’alto per assicurarvi che tutti, fornitore ERP incluso, siano in linea con le tempistiche previste e riescano ad aggiornarsi costantemente; non lasciate queste responsabilità al fornitore ERP. Mostrarsi propositivi nel processo di comunicazione è l’unico modo per garantire una implementazione ERP senza intoppi e di successo.

Comunicare regolarmente: a una costante e chiara comunicazione può non essere attribuita la giusta e sufficiente importanza. La portata e le modalità della comunicazione varieranno per ogni azienda in base alle dimensioni, alla posizione, etc. Indipendentemente da queste variabili, una comunicazione continua richiede uno sforzo costante.

Se non c’è un impegno autentico di comunicazione sistematica interna ed esterna, è matematico che la vostra prossima implementazione ERP sia destinata al fallimento ancora prima di iniziare.

Quindi, come è possibile sapere se la comunicazione intrapresa è sufficiente?
Non si può! Andate a parlare con il vostro team e scoprite insieme tutti i modi per migliorare la vostra comunicazione!


Fonte: “The One Big Secret for ERP Implementation Success” di Adam Belle –Marketing Director di Jobscope