Gestione data center

 

Sicurezza

  • Gestione delle procedure di sicurezza per l'accesso alle informazioni
    Applicazione delle procedure definite dalla direzione, concordate e riportate nel DPS (Documento Programmatico per la Sicurezza)

  • Controllo “attacchi hacker”
    Monitoraggio anti attacco e, se necessario, applicazione dei rimedi possibili.

  • Tracciabilità log ADMIN
    Attuazione delle normative previste dal garante per la privacy. Attraverso file di Log che abbiano una durata di almeno 6 mesi, l’azienda dovrà garantire la tracciabilità degli accessi al sistema effettuati da ogni persona che abbia l’incarico di amministratore di rete. Il DPS dovrà contenere i nomi delle persone incaricate e le procedure adottate.

  • Controllo backup
    Verifica giornaliera della corretta esecuzione delle procedure di backup, secondo le politiche decise dall’azienda. In caso di criticità al cliente saranno notificati il problema e la possibile soluzione.

  • Accessi ai locali (area server) e gestione delle risorse IT
    Utilizzo dei mezzi messi a disposizione dal cliente in termini di uffici, armadi e apparecchiature necessarie. L’accesso sarà consentito solo al personale di Info Studi e al delegato del cliente, a garanzia che nessuna operazione possa essere svolta da personale non autorizzato.

 

Controllo server

  • Controllo dei server
    Applicazione delle procedure e dei controlli utili a prevenire comportamenti anomali dei server che possano generare perdite di dati, cattive prestazioni, mancato funzionamento dei servizi attivi.

  • Interventi di assistenza su unità particolari di servizio IT (fax server, centralino telefonico VOIP, ecc)

  • Deframmentazione dei dischi
    Verifica e ottimizzazione degli spazi su disco.

  • Reperibilità
    Erogazione di un servizio di reperibilità per le richieste di supporto inerenti problemi urgenti e di disponibilità per interventi tecnici locali o remoti.

 

Attività organizzative

  • Procedure del sistema qualità (ISO) - documento programmatico
    Aggiornamento della documentazione riguardante la struttura informatica, le locazioni in cui sono installate le unità, il software installato e le date relative.

  • Gestione delle licenze
    Monitoraggio degli scadenziari delle licenze al fine di avere il sistema corrispondente alle specifiche dell’azienda.

  • Gestione dei rapporti con fornitori di hardware e software
    Intervento sui servizi offerti e richiesta di interventi in garanzia o corrispondenti ai contratti di manutenzione previsti. Se necessario, coordinamento dell’intervento di tecnici di fornitori diversi (apparati, rete, computer, ecc).

  • Incontri con la direzione
    Incontri organizzati allo scopo di verificare il buon andamento del servizio erogato e di definire eventuali priorità e interventi.